stadio Pasquale Corona

A seguito dei disordini verificatisi il 21/05/2017 in occasione dell' incontro di calcio, tenutosi a Rionero in Vulture (PZ), tra le compagini "Vultur Rionero 1921 -Madrepietra Daunia ", valevole per la finale play-out del campionato di serie "D " girone H,

la Compagnia Carabinieri di Melfi ha deferito all' A.G. per gli aspetti penali e segnalato alla Questura di Potenza per l'adozione dei relativi provvedimenti amministrativi nr. 6 supporters del Rionero che, travisato il volto con una sciarpa, avrebbero provocavato scompiglio sugli spalti assumendo dapprima una condotta violenta verso i Carabinieri in servizio e successivamente al termine della partita scavalcando la recinzione ed entrando sul terreno di gioco.

Solo l'intervento delle Forze dell'Ordine pose fine ai disordini.
Per il suddetto comportamento violento, il Questore della Provincia di Potenza ha adottato nr. 6 provvedimenti della misura di prevenzione del D.A.SPO. nei confronti di altrettanti tifosi del Rionero, di età compresa tra i 30 - 45 anni; gli stessi, per la durata di DUE anni, non potranno accedere ad alcuna manifestazione sportiva su tutto il territorio nazionale.-