marcellopittellaRIESAME

ULTIMISSIMA - Il Tribunale del Riesame di Potenza ha confermato il divieto di dimora nel capoluogo lucano per Marcello Pittella (Pd), sospeso dalla carica di presidente della giunta regionale della Basilicata in seguito all'inchiesta sulla sanità lucana della Procura della Repubblica di Matera.

Lo scorso 26 novembre la Corte di Cassazione aveva annullato con rinvio la precedente decisione del Riesame, che aveva confermato gli arresti domiciliari per Pittella, disposti dal gip il 6 luglio scorso. Successivamente – il 24 settembre –gli arresti domiciliari erano stati sostituiti dal gip, Angela Rosa Nettis, col divieto di dimora a Potenza.