20170718_172838.jpg

 

L'associazione Vivere Donna ha fatto dono alle donne del reparto di Senologia di cinque televisori satellitari, di cinque sedie sdraio e di dieci borse di drenaggio. Il direttivo dell'Associazione, presieduta da Carmen Paradiso, accompagnato dalla consigliera di parità della Regione Basilicata, Ivana Pipponzi, ha incontrato il direttore generale del San Carlo, Rocco A. G. Maglietta, e la chirurga senologa Pina Di Santo per la consegna simbolica di uno degli schermi.
Il gesto è stata l'occasione per un ulteriore momento di confronto e di rassicurazione sulla situazione e le prospettive della Senologia del San Carlo. Per presentare le sue attività e i suoi programmi Vivere donna ha indetto una conferenza stampa che avrà luogo lunedì 24 luglio alle ore 10 nella sala B della Palazzina degli Uffici e a cui è stata invitata la direzione strategica del San Carlo.
Nel corso dell'incontro sia il direttore Maglietta sia la dottoressa Di Santo hanno sottolineato l'importanza della presenza più che decennale in ospedale dell'associazione sia per quanto riguarda le iniziative pubbliche e collettive sia in riferimento al supporto quotidiano, silenzioso e affettuoso, che le volontarie di Vivere Donna assicurano alle tante pazienti che attraversano la drammatica esperienza del tumore al seno