mostrafotografica

È stata inaugurata il 7 giugno 2017 alle ore 18:30 presso la Galleria Idearte la mostra collettiva "Spunti di fuga", pensata ed allestita dai ragazzi del progetto di Alternanza scuola-lavoro "Arte, Scienze e Comunicazione" del liceo classico "Quinto Orazio Flacco" di Potenza.

La mostra sarà visitabile fino al 18 giugno con i seguenti orari di apertura: dal lunedì al sabato, dalle 11 alle 13 e dalle 17:30 alle 20:30, chiuso la domenica.
Sarà possibile vedere i Fotogrammi di Giovanni Spinazzola della raccolta "Cityscapes", messe a confronto con fotografie di giovani artisti, quali Giuseppe Amico, Max Caggiano, Carmelo Costanzo, Letizia Lorenzo, Stefano Lovecchio, Sabrina Martorano, Roberta Minutillo e Maria Tepedino. La selezione delle opere a cura dei ragazzi coinvolti è stata effettuata in base alle caratteristiche comuni, ritrovate a posteriori, tra le fotografie e le opere di Spinazzola, quali l'ambientazione urbana, lo studio prospettico e relativi punti di fuga, la scala cromatica: un dialogo tra la realtà immortalata dalla macchina fotografica e le città immaginarie rappresentate negli olii di Spinazzola.
La mostra conclude il percorso portato avanti dagli studenti Mariadele Albano, Martina Caterino, Carmelo Costanzo, Guido D'Apuzzo, Marianna D'Onofrio, Margherita De Canio, Carmine Ferri, Gaia Franco, Angela Lapenna, Andrea Lasorella, Ivan Laurita, Letizia Lorenzo, Paola Lovecchio, Alessia Marino, Sabrina Martorano, Alberto Meliante, Roberta Minutillo, Francesco Montone, Carmela Palma, Tina Rivelli, Francesco Ruoti, Ludovica Rutilo, Francesco Santangelo, Ilaria Silvano, Emanuele Tancredi, Maria Tepedino, Giovanni Vergari, che si è svolto principalmente nella galleria Idearte di Grazia Lo Re, partner aziendale del progetto, supportato dalla preside Silvana Gracco e dalle referenti del progetto, le professoresse Maria Pompea Di Melfi e Silvana Toce e con la supervisione del tutor, la professoressa Anna Nica Fittipaldi. I ragazzi hanno avuto modo di acquisire le competenze proprie del campo lavorativo legato al mondo dell'arte, confrontandosi con gli esperti: il critico d'arte e giornalista Rino Cardone, l'artista e graphic designer Maria Ditaranto, la storica dell'arte Fiorella Fiore e l'artista Nino Tricarico.

 

Cityscape Spinazzola

 

under the bridge Carmelo Costanzo