psicologi

Si è tenuto stamattina, presso la sala convegni dell’Ordine degli Psicologi di Basilicata, a Potenza, l’interessante seminario Ecm sulle tematiche fiscali e previdenziali, legate alla professione dello psicologo.

All’iniziativa hanno preso parte la dott.ssa Luisa Langone, Presidente dell’Ordine della Basilicata, la dott.ssa Anna Maria Ancona, Vice Presidente del Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Psicologi e il dottore commercialista, Giuseppina Monetta.
“Oggi abbiamo discusso di aspetti tecnici che, insieme agli altri, vanno a definire l’identità della professione dello psicologo; contestualmente si è tentato di approfondire la conoscenza del codice deontologico, attraverso tre elementi specifici: la competenza, la responsabilità e l’integrità”- ha spiegato la dott.ssa Luisa Langone.
La dott.ssa Anna Maria Ancona: “Quando ci si iscrive all’albo, perché non si ha una formazione di fattispecie, spesso i colleghi non sono a conoscenza dei compiti e delle funzioni delle istituzioni che ci rappresentato e non riescono quindi nemmeno a sviluppare delle aspettative rispetto a esse. L’occasione odierna è stata utile proprio per chiarire e informare dei doveri, dei diritti e delle potenzialità; d’altronde, solo in questo modo si costituisce il senso di orientamento nella burocrazia, quello d’appartenenza e quindi dell’identità professionale. Tre sono le istituzioni di cui parlo: l’Ordine territoriale, il Cnop e l’Enpap. Personalmente, ho un ruolo in tutte e tre, sono presidente dell’Ordine degli Psicologi dell’Emilia Romagna, Vice Presidente del Cnop e Consigliere dell’Enpap. Sono ben felice di offrire la mia competenza e ringrazio la Presidente Langone per avermi invitata”.
La dott.ssa Giuseppina Monetta: “C’è sempre un senso di refrattarietà, rispetto alle tematiche fiscali. Abbiamo tentato in questa occasione, di precisare per grandi linee, i dettagli di taluni adempimenti cui assolvere, in considerazione delle modifiche più recenti, proposte dal sistema fiscale per l’ordine”.