PiazzaCapodanno

Si é svolta ieri mattina, presso il Palazzo di città a Potenza, una conferenza stampa di chiusura dell'evento Rai “L'anno che verrà”. All'incontro con i giornalisti erano presenti il sindaco di Potenza, Dario De Luca, il direttore di Rai1, Andrea Fabiano, il dirigente Rai, Angelo Mellone.

“E' andato tutto bene e dobbiamo, per questo, ringraziare tutti coloro i quali si sono prodigati per l'ottima riuscita dell'evento. Innanzi tutto il mio ringraziamento va alla Regione Basilicata che ha voluto che quest'anno il Capodanno Rai si facesse nella nostra città. Quella del presidente Pittella è stata una felice intuizione. Ed è stato un modo molto bello di promuovere la città di Potenza, il nostro territorio e quello dell'intera regione, attraverso le cartoline di tutta la Basilicata realizzate con grande professionalità da Francesca Barra ”, ha detto De Luca. Un ringraziamento va ovviamente alla Rai che con una professionalità incredibile ha realizzato questa manifestazione seguita quasi da tutta la Basilicata e con risultati eccellenti sul territorio nazionale”, ha aggiunto. “Ringrazio inoltre le forze dell'ordine, che hanno garantito la sicurezza della manifestazione in un momento di elevata preoccupazione per il terrorismo a livello mondiale; tutta la macchina del Comune di Potenza e in particolare l'assessore alla cultura Roberto Falotico che insieme al suo ufficio si è prodigato in ogni modo per la perfetta riuscita dell'evento; la Polizia locale; la ditta Trotta e tutto il personale che ha collaborato in maniera significativa”. “La mia gioia grande – ha concluso il sindaco – è stata vedere la piazza di Potenza piena di giovani e di famiglie che si sono divertite e che hanno trovato il grande apprezzamento da parte della Rai i cui dirigenti hanno dichiarato che è difficile vedere una piazza così partecipe, accogliente e ordinata. Una gioia che ha dato un'iniezione di fiducia alla nostra città che spero possa produrre effetti positivi per questo nuovo anno”.
“Un successo che ha addirittura migliorato quello dello scorso anno dal punto di vista dell'ascolto televisivo”, ha dichiarato il direttore di Rai1, Fabiano. “Ieri sono stati con noi 18 milioni e 400 mila italiani, quindi tutto il paese si è unito a Potenza e alla Basilicata per festeggiare il nuovo anno. A mezzanotte, nel momento clou, erano quasi 10 milioni i telespettatori sintonizzati su Rai1, circa il 55% quindi oltre uno spettatore su due, ieri, era con Potenza a festeggiare”, ha detto Fabiano.