premiopittella2

In un clima di cordialità e di ufficialità si è svolta nei giorni scorsi presso gli Uffici della presidenza della Regione Basilicata la consegna del Premio Internazionale ‘’In Caritate Servire” al Presidente Pittella da parte del Dott. Antonio Azzato Presidente Vicario per la Basilicata dell’Associazione di Volontariato Missionario “E ti Porto in Africa” fondata oltre venti anni fa dal Medico Missionario Dott. Prof. Vincenzo Mallamaci.

Nel corso dell’incontro il presidente Pittella ha ricordato quelli che sono stati i punti salienti del suo impegno nel sociale dall'inizio del suo mandato. Conclude Azzato;:"Sono queste le motivazioni che hanno determinato l'attribuzione del prestigioso Premio da parte del consiglio dell'Associazione al Presidente Pittella, esempio di grande solidarietà tra popoli".

Il 13 novembre 2015, accogliendo l’invito rivoltogli dal Rettore dell’Università Cattolica di Honduras “Nuestra Senora Reina de la Paz”, prof. Elio David Alvarenga Amader, il presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella è stato insignito della Laurea Honoris Causa in “Politiche Sociali”. Presso l’aula magna dell’ateneo honduregno, il governatore lucano tenne una lectio magistralis dal titolo “Le politiche sociali per la ricerca del bene comune”.

Nella sua relazione, il presidente Pittella ha ricordato le linee di intervento che stanno caratterizzando l’azione del governo regionale, partendo dal nuovo modello di contrasto all’ esclusione sociale denominato “programma di reddito minimo di inserimento” che ci colloca tra le prime Regioni italiane che sperimenteranno interventi strutturali ed attivi di contrasto alla povertà.

Dopo aver richiamato il provvedimento di riorganizzazione e rilancio del sistema cooperativo (che è una componente fondamentale del terzo settore regionale), Pittella si è soffermato sulla revisione del sistema di orientamento professionale e del collocamento pubblico, oltre che sul programma di rilancio del sistema scolastico regionale e sul programma di accoglienza dei migranti, alla luce di due protocolli di intesa sottoscritti da Regione e Prefetture di Potenza e Matera con l’avallo del Ministero degli Interni.

Del resto, proprio il ruolo attivo svolto dalla Regione Basilicata sul fronte della lotta alla povertà e all’accoglienza di chi fugge dalle guerre e dai soprusi ha spinto, da un lato, l’Università Cattolica di Honduras ad assegnare al presidente Pittella la Laurea Honoris Causa per le “Politiche Sociali” e, dall’altro, a spingere il Cardinale Oscar Rodriguez Maradiaga, presidente della Conferenza episcopale honduregna, a caldeggiare la visita di Papa Francesco in Basilicata, sulla scorta tra l’altro di una lettera consegnatagli dal presidente Pittella nello scorso mese di febbraio.
Alla Fondazione Teresa di Calcutta che coordina in Honduras case famiglia e ospedali, la regione Basilicata ha fornito tutto quanto ha potuto. Diversi container di materiale tecnologico in ambito sanitario sono partiti dalla Basilicata alla volta dell’Honduras. Per la stessa Fondazione, a Potenza, ci si è impegnati per la ricostruzione di una casa per rifugiati.
Inoltre, la regione ha contribuito alla costruzione di un acquedotto nella zona di El Paraiso.