illuminazione pubblica

 

All’indomani dell’avvio del secondo lotto di realizzazione dei lavori sul Parco fluviale del Basento, progetto ‘Basento-Musmeci’, Fondi di Sviluppo e Coesione, sono stati consegnati i lavori di efficientamento energetico della pubblica illuminazione.

A darne notizia gli assessori alla Programmazione e all’Ambiente, rispettivamente Donatella Cutro e Rocco Coviello che ha specificato come “dopo la stipula del contratto, abbiamo effettivamente dato il via ai cantieri che riguarderanno circa 2.000 punti luce in città. La durata prevista per l’intervento è un anno, intervento che consisterà prioritariamente nella installazione dei corpi illuminanti a led, l’ottimizzazione delle reti esistenti, il nuovo cablaggio e la messa in rete attraverso un sistema di temporizzazione. Triplice l’obiettivo che ci siamo posti: – proseguono gli assessori – in primis, la sicurezza dei cittadini, con un impianto che consenta una visione ottimale, il risparmio economico che risulterà notevole e un efficientamento del patrimonio comunale. Un intervento di circa 3 milioni di euro reso possibile grazie all’impegno di tutti, Amministrazione comunale, uffici e progettisti. Il mio convinto ringraziamento va al Responsabile unico del procedimento, Lucia Sofia, al direttore dei lavori Maurizio Albano, a quanti con loro hanno collaborato, agli uffici Contratti e Gare, all’ufficio Ambiente. Esprimo l’auspicio – concludono Coviello e Cutro – che nella prossima programmazione si possano trovare i fondi per completare l’intervento”.