cciaa

È quanto emerge da un comunicato ufficiale della Camera di Commercio di Potenza: 72 domande pervenute, per un totale complessivo di contributi richiesti di oltre 322.000 euro (a fronte dei 100.000 euro di plafond):

il bando “Smart&Green”, attraverso cui la Camera di Commercio di Potenza concede alle piccole e medie imprese contributi a fondo perduto finalizzati all’acquisizione di beni e servizi funzionali a promuovere una crescita economica innovativa e sostenibile, si è rivelato un successo, così come la formula del “click day”. Solo nel primo minuto utile per inviare le domande erano pervenute 16 istanze per un valore complessivo pari ad € 71.800.

«Questo è l’ennesimo segnale della volontà dei nostri imprenditori di ricominciare a investire sul fronte dell’innovazione e della sostenibilità, condizioni indispensabili per il rilancio competitivo del territorio», ha commentato il presidente della Cciaa potentina, Michele Somma.

Il Bando, lo ricordiamo, co-finanzia interventi di ristrutturazione, razionalizzazione, ammodernamento, efficientamento degli impianti o dei processi produttivi, in grado di migliorare il posizionamento competitivo, l’impatto ambientale e la sicurezza sui luoghi di lavoro.