locandina portatori

Da sabato 28 a lunedì 30 Maggio, l'Associazione I Portatori del Santo, in collaborazione con la Provincia di Potenza e la Camera di Commercio, Industria e Artigianato di Potenza, realizza all'interno della Villa del Prefetto la prima edizione di È Wiva La Villa.


Per tutti e tre i giorni, nella bellissima area verde nel cuore della città, sarà possibile degustare cibo tradizionale e buon vino grazie alla partecipazione di note cantine (Azienda Agricola Musto Carmelitano, Madonna Delle Grazie, Cantine del Notaio, Tenuta le Querce) e del ristorante Fuori le Mura.
Dalle 11.30 alle 12.30 ad allietare i visitatori saranno i giovani talenti del Conservatorio di Musica “Carlo Gesualdo da Venosa” di Potenza, diretto da Umberto Zamuner. Fra le proposte in programma, per la prima giornata, un Trio jazz formato dal batterista Fausto Picciani, da Giuseppe Telesca alla tastiera e da Salvatore Genovese al basso; in via di definizione l’organico per il secondo giorno mentre, per la mattina di lunedì 30, è previsto un Quartetto di saxofoni formato da Christian Ragano al sax soprano, da Gabriella Ferrara al sax alto, da Domenico Parisi al sax tenore , da Enzo Cerbino al sax baritono.
Dalle 12.30 alle 15 sarà il momento dell'aperitivo proposto da “Al Civico 197” mentre per tutto l'orario di apertura, oltre trenta artisti realizzeranno estemporanee di pittura.
Per il pomeriggio del 28 è previsto l'evento Basilicata #luogoideale mentre il 29 a partire dalle 18 ci sarà “Letti d'un sorso: versar vino ha ispirato versi a mille autori diversi. Una enoteca letterarie dedicata alla poesia e alla letteratura” a cura di Katia de Frenza e Paolo Albano. Il 30 maggio, invece, sempre a partire dalle 18, “Ritratti di Jazz...in parola e musica” a cura di Gocce d'Autore e Giuseppe Romaniello.