fiord

 

Il presidente del Consiglio regionale si congratula con Antonia Fiordelisi per il prestigioso incarico nel consiglio direttivo dell’Istituto Europeo dell’Ombudsman

Il presidente del Consiglio regionale Piero Lacorazza esprime il proprio plauso per l’incarico attribuito oggi al difensore civico della Basilicata, Antonia Fiordelisi, che è stata eletta nel consiglio direttivo dell’Istituto Europeo dell’Ombudsman (Eoi, Europaisches Ombudsmann Institut).

L’organismo che ha sede a Innsbruck, in Austria, raggruppa difensori civici ed esperti e si occupa della realizzazione di eventi di carattere scientifico e della pubblicazione di testi e bollettini per favorire la discussione sul miglioramento della tutela dei diritti umani e sulla garanzia della loro piena attuazione.

“Sono certo che il confronto in questa prestigiosa istituzione europea – afferma Lacorazza – sarà molto utile per la crescita della difesa civica in Basilicata, un settore nel quale Antonia Fiordelisi, alla quale porgo le congratulazioni anche a nome del Consiglio regionale, sta operando con impegno e competenza. L’ufficio del difensore civico è un importante presidio a garanzia dei diritti dei cittadini e credo che nel nuovo Statuto della Regione sarà adeguatamente valorizzato il suo ruolo”.